Valley of the Gods 2

Sending
User Review
5 (1 vote)
(1 voti)
50 GIRI SENZA DEPOSITO

Scegli la tua prossima Slot

Casinò Italiani con Licenza

Starcasino

BONUS SENZA DEPOSITO

50 Giri Gratis

BONUS SUL DEPOSITO

200€ Cashback + Giri Gratis Illimitati
Admiralbet

BONUS SENZA DEPOSITO

40€ + 50 Giri Gratis

BONUS SUL DEPOSITO

200% fino a 1000€
Pokerstars

BONUS SENZA DEPOSITO

50 Giri Gratis

BONUS SUL DEPOSITO

Fino a 500 Giri Gratis
888

BONUS SENZA DEPOSITO

20€ alla Registrazione

BONUS SUL DEPOSITO

125% fino a 500€
SoftwareYggdrasil
Volatilitáalta
RTP91

Descrizione

Valley of the Gods 2 è la nuova slot machine targata Yggdrasil Gaming che ancora una volta celebra l'antico Egitto. Si tratta infatti del sequel della slot Valley of the Gods di qualche tempo fa di cui, questa nuova macchinetta riprende l'atmosfera di gioco e suoi simboli principali. Il giocatore dunque si ritroverà nella terra delle piramidi, un'immensa valle desertica dove avrà modo di imbattersi in alcune delle divinità più importanti, tra cui Anubis, Bastet e Horus che abbiamo avuto modo di conoscere in altre macchinette dello stesso genere. Tra le tante ci piace ricordare la slot Towering Pays Egypt rilasciata di recente dal provider di giochi Relax Gaming che, come questa neonata slot di Yggdrasil Gaming, proietta il giocatore tra le piramidi egizie, premiandolo con wild, giri gratuiti e moltiplicatori di vincita.

Valley of the Gods 2 un gioco a 6 rulli che offre 240 linee di pagamento ma, come vedremo meglio nei prossimi paragrafi, queste potrebbero aumentare sino a portarsi a 20.160 paylines. Tra le features più interessanti di questa slot online a tema egiziano, sono presenti moltiplicatori progressivi, respin, simboli da collezionare, rulli in espansione e quant'altro. Si potrà giocare a Valley of the Gods 2 solo dopo aver effettuato una scommessa, a partire da 0.10 e sino a 100 monete demo per giro.

Simboli

Una delle caratteristiche principali di Valley of the Gods 2 riguarda proprio il suo schema di gioco, ben diverso da quelli a cui siamo abituati a giocare. In questo caso infatti i suoi 6 rulli di gioco potranno accogliere un numero diverso di simboli, per cui in realtà la griglia non è di dimensioni regolari. Questo tipo di configurazione propone in origine 240 modi di vincere per poi sbloccare fino a 20.160 paylines. Il numero di simboli varia da rullo a rullo: la prima bobina ne accoglie 1, la seconda 2, la terza 3, la quarta 4, la quinta 5 e la sesta 2, per un totale di 17 simboli di gioco.

Questi hanno le sembianze di divinità e simboli tipici della religione dell'antico Egitto e raffigurano, in ordine di valore, Bastet, Anubis, Horus e Sobek, il dio egizio protettore delle acque e della fertilità con l'aspetto di coccodrillo, e i reali in reali che vanno da A a 9. La dea gatta Bastet, nel numero di 6, è il simbolo più generoso. Per ricevere le sue vincite il giocatore dovrà infatti riuscire ad atterrare da 3 a 6 simboli identici e disposti su rulli consecutivi. Una combo per essere considerata vincente dovrà cominciare dal primo rullo più a sinistra e procedere verso destra. I valori dei singoli simboli di gioco si potranno consultare nella tabella dei pagamenti, cliccando la lettera "i" sotto la griglia di gioco, a sinistra.

Il pulsante dell'autoplay, per programmare una sequenza di giri automatici, da 10 sino all'infinito, è ben visibile accanto al tasto dello Spin. Questi oltretutto potranno procedere in modalità turbo e potranno essere programmati per fermarsi tenendo conto di vincite ed importi. Il wild di Valley of the Gods 2 è rappresentato dalla regina Cleopatra ed è un jolly particolare, in quanto copre l'intera bobina rimanendovi sopra fino a quando non farà parte di una combinazione vincente e, come sempre, potrà sostituire tutti i simboli di gioco.

Funzionalità

In questa nuova slot di casa Yggdrasil Gaming le funzionalità riguardano essenzialmente le sue combinazioni vincenti. Tutte le volte che ne otterrà una, infatti, il giocatore si vedrà assegnare un respin e questo processo continuerà fino all'ultima combo vincente. Inoltre, la griglia di gioco presenta delle tessere bloccanti con l'immagine di uno scarabeo, per rompere le quali si dovranno ottenere più vittorie possibili. Quindi, durante questa fase del gioco, i simboli con lo scarabeo che risultano bloccati, ad ogni combo vincente cominceranno ad illuminarsi di bianco e a sbloccarsi, la griglia recupererà più postazioni per nuovi simboli di gioco e il giocatore vedrà aumentare i suoi modi per vincere. Nel caso in cui non si ottiene alcuna vittoria, i rulli si ripristineranno per offrire 240 modi per vincere.

Quando si saranno sbloccati tutti gli scarabei, si otterrà una vita extra e comincerà una nuova fase del gioco in cui collezionando gli scarabei di colore rosso, giallo e blu si potranno attivare i rispettivi bonus Extra Lives, Wild Reels e Win Multipliers. Con la prima funzione bonus si giocherà quindi con gli scarabei rossi che, se raccolti nel numero di 5, potranno dare tutte le volte una vita extra. Ogni 5 scarabei gialli raccolti, invece, assegneranno un intero rullo wild, mentre invece con 5 scarabei blu collezionati, il giocatore vedrà aumentare il suo moltiplicatore di vincita di +1. Ma non solo. Potrà infatti apparire un rullo wild in modo casuale, per rimanere in posizione fino alla fine dei respins o fino a quando non si verifica la successiva combinazione vincente.

Giudizio

Valley of the Gods 2 di Yggdrasil Gaming è una di quelle slot online che a nostro avviso merita almeno un giro, soprattutto da parte di quei giocatori che hanno avuto il piacere di provare la versione originale e da tutti coloro che sono sempre alla ricerca di slot online con funzionalità innovative e diverse dalle solite. Questa slot machine infatti è originale a partire dal suo schema di gioco con le tessere scarabeo da sbloccare per recuperare nuovi simboli di gioco e nuove possibilità di ottenere vittorie. Ma non solo, visto che con le tre diverse funzioni bonus che hanno come protagonisti giri extra, moltiplicatori di vincita crescenti ed interi rulli che si trasformano in wild, offre un’esperienza di gioco piacevole e sicuramente più entusiasmante.

La percentuale teorica di ritorno al giocatore di Valley of the Gods 2 si attesta sul 96.3%, un valore nella media che potrà far piacere a molti. Si tratta infatti di una percentuale decisamente più alta di quella a cui ci hanno abituato tante altre macchinette uscite di recente. Così come elevato è anche il suo potenziale di vincita. Giocando con Valley of the Gods 2 il giocatore infatti potrebbe portarsi a casa un importo pari a 6.423 volte la sua puntata iniziale.

SoftwareYggdrasil
Volatilitáalta
RTP91

Scegli la tua prossima Slot

Autore

admin /