La nuova slot Relax Gaming stile arcade: Line Busters Dream Drop

CMarziali 03/06/2024
Sending
User Review
5 (1 vote)
(1 voti)

line-busters-dream-drop-slotL’effetto nostalgia è qualcosa su cui i produttori di giochi d’azzardo puntano sempre. Così a slot super moderne, che adottano features complesse e sistemi di pagamento innovativi, si affiancano slot più semplici ma non meno coinvolgenti, come Line Busters Dream Drop.

Line Busters Dream Drop è uno dei tanti prodotti Relax Gaming, l’ultimo pubblicato in linea di tempo. Però sembra rivestire una particolare importanza nel calendario di pubblicazioni del provider. Almeno questo fanno intuire le parole del capo dell’ufficio acquisti della società Shelley Hannah

“Siamo davvero emozionati nel presentare al pubblico una nuova slot della serie Dream Drop. I giochi in stile retrò sono molto apprezzati dal pubblico dei giocatori. Per questo motivo negli ultimi anni abbiamo prodotti diversi titoli realizzati seguendo questo particolare design.

Line Busters Dream Drop non è che l’ultimo titolo, in ordine di tempo, di una serie di altissima qualità. Siamo fiduciosi nel fatto che farà breccia nel cuore dei giocatori e che otterrà un grande successo. Le sua features sono molto coinvolgenti, e il potenziale di vincita notevole.”

Slot in stile retrò

hellcatraz-slotCerchiamo, prima di addentrarci un po’ più nel dettaglio di Line Busters Dream Drop, di capire che cosa si intende quando si parla di slot in stile retrò. Sappiamo bene che negli ultimi anni le tecnologie sono evolute in modo vertiginoso. Lo stesso ha fatto la computer grafica.

I primi videogames hanno visto la luce già negli anni Quaranta, ma quello che si può definire a tutti gli effetti il primo titolo di larga distribuzione fu realizzato nel 1962. Si intitolava Spacewar! ed era, come si può immaginare, estremamente elementare nella sua resa grafica.

Il primo videogioco definito arcade risale invece al 1971, si chiamava Galaxy Game ed era basato proprio sugli stessi presupposti di Spacewar! Era in 8-bit, tecnologia che caratterizzava la prime console di gioco, ed era installato in macchinette fisiche in cui si inserivano dei gettoni.

A questo variegato mondo dei primordi fanno riferimento le slot retrò, soprattutto per quel che riguarda il comparto grafico. I disegni sono realizzati proprio in stile 8-bit, quindi con pixel molto grandi e evidenti. Relax Gaming si è molto divertito a creare slot con tali caratteristiche.

Oltre a Line Busters Dream Drop, potremmo citare Santa’s Stack, slot natalizia che adotta pure i Jackpot Dream Drop, Banana Town e Hellcatraz. Quest’ultima risale ormai a 4 anni fa, è stata la prima della serie ed è stata amatissima dai giocatori, tanto da conquistarsi un sequel.

Dream Drop

Per quel che riguarda le slot Dream Drop, ce ne sono ormai parecchie all’attivo di Relax Gaming. Il sistema Dream Drop eroga ai giocatori più fortunati dei Jackpot attraverso una funzionalità casuale, che si può attivare in qualsiasi momento, dopo un qualunque spin.

Il primo titolo che ha adottato questa funzionalità è stato Temple Tumble 2, a cui poi ne sono seguiti molti altri. L’aspetto più intrigante per i giocatori è che la feature cambia aspetto in ogni gioco, in quanto viene tematizzata in base all’ambientazione adottata.

Line Busters Dream Drop

A questo punto non ci resta che dare un’occhiata a questo nuovo prodotto Relax Gaming, Line Busters Dream Drop. Tutti coloro che appartengono alla cosiddetta Generazione X non potranno non sentirsi come dentro ad una macchina del tempo. Relax Gaming ci trasporta infatti all’interno di una sala giochi degli anni Ottanta.

La slot rievoca esattamente quell’atmosfera, con macchinette arcade disposte ai lati della griglia centrale, e una posta di fronte al giocatore. Giocando alla slot sarà quindi come cimentarsi ad un vecchio videogames. Quelli di Relax Gaming hanno definito Line Busters una slot “veloce”, ed è un termine che ben la descrive.

La griglia dei rulli è semplicissima, con 3 soli rulli, 5 righe di simboli, 5 linee di pagamento. I simboli, che ritraggono frecce e mostriciattoli spaziali, pagano in combinazioni di 3 elementi. Ogni partita può quindi essere davvero molto veloce, ma può essere animata da due funzionalità.

Una è la Dream Drop, naturalmente, in cui una grande astronave occuperà lo schermo per permettere al giocatore di provare a vincere uno dei 5 Jackpot in palio. Sono detti Rapid, Midi, Maxi, Major e Mega. Li vedrai costantemente monitorati sul lato sinistro dello schermo, dove ne viene indicato il valore corrente.

L’altra funzionalità è quella classica dei Free Spins, che si attiva con il simbolo del razzo allineato con due frecce sui primi due rulli. Il numero dei giri gratis viene indicato dal razzo e durante la funzione i simboli possono comparire Stacked fino al numero di 5. 

A rendere il tutto ancora più intrigante c’è il Bonus Buy, vale a dire la possibilità di comprare la funzione speciale dei Free Spins. Line Busters Dream Drop consente una vincita massima di 5.000 volte la puntata, indipendente dai Jackpot eventualmente incassati.

In conclusione, Line Busters Dream drop ha tutta l’aria di essere una di quelle slot che vale la pena provare, se non altro per fare un nostalgico tuffo in un passato spensierato.

Scegli una Slot Machine

Giochi aggiornati ad oggi: 13 Giugno 2024. Per giocare basta cliccare sull'immagine del gioco.

Nuove Slot da Bar Le più giocate

Autore

CMarziali /